Gigi Marzullo, il dramma che gli ha sconvolto la vita | “Non ho paura di morire ma di vivere…”

0
92

Il popolare conduttore è molto schivo e riservato circa la sua vita privata. Nella sua vita tanta sofferenza. Ecco il racconto

Giornalista e conduttore televisivo, diventato famoso per le sue interviste ai personaggi famosi. Soprattutto nelle ore notturne.  Sulla sua vita privata, Gigi Marzullo è sempre stato molto riservato. Nel suo passato c’è tanta sofferenza. Qualcosa che, ovviamente lo ha segnato profondamente.

Gigi Marzullo 5.4.2022 (web source) esclusiva
Gigi Marzullo (web source) esclusiva.com

Luigi Marzullo, per tutti Gigi, è uno dei volti noti della televisione italiana. Laureato in Medicina e Chirurgia, ha fatto il suo ingresso in Rai nel 1983 con “Forte Fortissimo”, prima di condurre tre anni “Italia mia”.  68enne originario di Avellino, Gigi Marzullo diventa giornalista collaborando con “Il Mattino”, probabilmente il giornale più famoso in Campania. E fu proprio un grande politico campano, Ciriaco De Mita, a segnalarlo per l’ingresso in RAI. Nell’ormai lontano 1983.

E’ riuscito a diventare un personaggio molto famoso sebbene le sue trasmissioni siano andate quasi sempre in onda in tarda serata. Diventa infatti conduttore dal 1989 al 1993 di “Mezzanotte e dintorni”, programma notturno di Rai 1 in cui sottoponeva domande pungenti e molto personali a numerosi personaggi famosi.

Dal 1994 scrive e conduce il talk show notturno “Sottovoce” e le sue varianti: “Settenote – Musica e musiche” (giovedì) su musica e cantanti, “Cinematografo” (venerdì) su cinema e relativi festival (Roma, Venezia, Cannes), “Milleeunlibro – Scrittori in TV” (sabato) su libri e scrittori, “Applausi” (domenica) sul teatro, e infine “L’appuntamento – libri in TV”, sui libri, in onda anche questo di domenica in terza serata su Rai 1.

Nonostante sia pensionato dal 2020, Marzullo continua a condurre i suoi programmi, grazie a un contratto di collaborazione esterna con la RAI.

La sofferenza di Gigi Marzullo

Tifoso della Lazio, si conoscono poche altre vicende personali di Gigi Marzullo. Il popolare conduttore, infatti, è molto schivo e riservato circa la sua vita privata. Nella sua vita tanta sofferenza. Il fratello Enzo Maria, giornalista e critico d’arte, è scomparso nel marzo 2003.

Gigi Marzullo 5.4.2022 (web source) esclusiva 2
Gigi Marzullo (web source) esclusiva.com

Secondo gli accertamenti della polizia e dei medici legali, l’uomo sarebbe morto a causa di alcune sostanze stupefacenti, trovate sia nel suo corpo che cosparsa per l’appartamento. Un momento tragico nella vita del conduttore che, intervistato da Caterina Balivo nel corso del programma “Vieni da Me”, ha raccontato il dramma vissuto: “Mio fratello aveva solo 41 anni, godeva e amava la sua vita anche se a volte esagerava. Io gli dicevo che avevo paura della morte, lui mi rispondeva che aveva paura di vivere, non di morire”.

Una vicenda che lo ha segnato moltissimo. Così come ha segnato la sua famiglia al completo: “Mia madre ha saputo reagire un po’ meglio tenendo interiormente il suo dolore, mio padre voleva ogni giorno andare al cimitero a salutare suo figlio. La sua preoccupazione era di seguire suo figlio e diceva ‘Appena muoio portami subito da Enzo’. Non voleva più vivere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here