Kiss me Licia, Mirko dei Bee Hive è irriconoscibile | Guardate come è diventato

0
65

Kiss me Licia, la madre di tutte le serie tv, ha appassionato milioni di ragazzini degli anni ’80 – ’90. Narrava le vicende amorose di Mirko e Licia. Ma come è diventato oggi il protagonista? 

Negli anni ’80 gli stravaganti personaggi di Kiss me Licia sono apparsi da prima come manga e poi in televisione. In Italia il successo è stato strepitoso. La vita dei due protagonisti è diventata una serie televisiva da milioni di telespettatori.

Mirko e i protagonisti di Kiss me Licia (fonte web) 06.04.2022 esclusiva.it
Mirko e i protagonisti di Kiss me Licia (fonte web)

Le vicende di Mirko e Licia che hanno tenuto incollati allo schermo tantissimi ragazzi

Tutti ricorderanno che nella serie televisiva italiana Licia fu interpretata da una giovanissima Cristina D’avena che, con quello ruolo, é approdata dal mondo della musica al piccolo schermo.

Il personaggio di Mirko è stato magistralmente interpretato da Pasquale Finicelli. Mirko era il cantante del gruppo Bee Hive. Il suo aspetto fisico era quantomeno bizzarro e la caratteristica che saltava subito a agli occhi era sicuramente il ciuffo rosso fuoco che spuntava da una capigliatura biondo platino.

Licia rimase folgorata dall’incontro con il bel cantante e da quel momento iniziano tutte le vicende amorose tra i due che hanno occupato i pomeriggi di numerosissimi ragazzi italiani.

L’interprete di Mirko, Pasquale, dopo la fortunata serie non è riuscito a sfondare nel mondo dello spettacolo a differenza della sua collega. Cristina D’avena, infatti, tuttora è un’icona della musica pop, ricordata soprattutto per le sigle di quasi tutti i cartoni animati.

L’attore è di origine napoletana e oggi conduce una vita completamente diversa da quella di trent’anni fa. Al tempo interpretava perfettamente il personaggio di Mirko che con la sua prestanza fisica fece innamorare tantissime ragazzine. Sfruttò, inoltre, il successo della band Bee Hive e riuscì a vendere 500.000 copie del suo disco.

Ma Finicelli non ebbe fortuna né con la musica né con la recitazione. Oggi ha intrapreso una strada completamente differente. Non ha mai più avuto occasione di entrare in contatto con il mondo dello spettacolo. Quasi sessantenne, l’attore napoletano si è trasferito a Milano e svolge un lavoro che nulla ha a che fare con lo scintillante universo televisivo.

Pasquale Finicelli, in arte Mirko (fonte web) 06.04.2022 esclusiva.it
Pasquale Finicelli, in arte Mirko (fonte web)

È diventato un autista di una importantissima concessionaria pubblicitaria, Publikompass. Siede a bordo dei camioncini che portano in giro per le città cartelloni pubblicitari di diversi brand nazionali ed internazionali. Un cambiamento drastico che mai nessuno avrebbe potuto immaginare.

Pasquale oggi è quasi irriconoscibile con una chioma castana e qualche ruga in più. Ma il sorriso e lo sguardo sono rimasti gli stessi e per gli osservatori più attenti è facile rivedere nel suo volto le espressioni del simpaticissimo Mirko.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here