Giorgia: “Ho pensato di voler morire” | Il dramma che ha sconvolto la sua vita

0
180

Le lacrime, ricordando quel periodo drammatico. Un dolore che, nonostante il tempo passi, non può mai finire

Giorgia è una delle voci più belle della musica italiana. Su Instagram si mostra spesso sorridente e romantica. Ma la sua vita è segnata da un dolore immenso. Uno dei più grandi che un essere umano possa vivere.

Giorgia (foto web)
Giorgia (foto web)

Giorgia Todrani, nota semplicemente come Giorgia, oggi 51enne. Una voce così potente che da molti è stata definita “nera”. E, in effetti, Giorgia è una delle esponenti più apprezzate del soul italiano. Un successo registrato non solo nel nostro Paese, ma anche in giro per l’Europa e in America Latina.  Solo in Italia ha venduto circa sette milioni di copie, con 12 album nella top-ten italiana, 5 dei quali arrivati al numero uno, e 25 singoli top-ten di cui 5 numero uno.

Nel 1995 ha vinto il Festival di Sanremo con uno dei suoi più grandi successi, “Come saprei”. Una canzone intensa, come è intensa la musica di Giorgia.

Ed è intenso, ancora oggi, a distanza di vent’anni, il dolore della cantante. Dal 2004 è legata al ballerino, musicista e cantautore romano Emanuel Lo, da cui ha avuto un figlio, Samuel, nato il 18 febbraio 2010. La sua vita scorre felice, sia sotto il profilo professionale, che personale.

“Ho pensato di voler morire”

Ma oltre vent’anni fa, quel dolore immenso. Giorgia è stata fidanzata dal 1997 al 2001 con il cantante Alex Baroni, morto nel 2002 a causa di un incidente stradale. Anche Alex Baroni era una delle voci più belle della musica italiana. Celebre il suo più grande successo, “Onde”.

Giorgia e Alex Baroni (web source) 25.5.2022 esclusiva
Giorgia e Alex Baroni (web source)

La sua morte ha segnato profondamente il mondo della musica e non solo. Nel pomeriggio del 19 marzo 2002 Baroni è coinvolto in un grave incidente stradale mentre percorre in moto la circonvallazione Clodia a Roma. Le sue condizioni appaiono subito gravi, tanto che viene ricoverato in stato di coma irreversibile nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Santo Spirito. Muore a distanza di 25 giorni, la mattina del 13 aprile, all’età di 35 anni.

Quando Alex ha l’incidente fatale, i due si erano lasciati da pochi mesi. Ma il legame era e resta forte. Ancora oggi, quando ricorda Alex, Giorgia non riesce a trattenere le lacrime. “Ho pensato di voler morire” ha detto, ricordando quel periodo drammatico. Un dolore che, nonostante il tempo passi, non può mai finire. Oggi Giorgia ha risalito la china. Ma, siamo certi, Alex è sempre nel suo cuore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here