Maurizio Crozza, la sua carriera poteva essere ancora più brillante | Ecco come e quando è cambiata la sua vita

E’ senza dubbio uno degli showman più celebri del panorama nazionale. Maurizio Crozza è un grande della televisione italiana, ma la sua carriera avrebbe potuto prendere una piega ben diversa che gli avrebbe assicurato un successo stellare. Aveva un futuro assicurato, ma non come intrattenitore.

Il suo ironico sarcasmo lo ha fatto diventare l’attore di successo che è oggi. E’ un intrattenitore che ha ritagliato sulle sue doti artistiche uno stile ben definito. Le sue imitazioni sono famosissime e costantemente ripropone nuovi personaggi che utilizza per la sua satira politica, pungente e diretta.

Maurizio Crozza (fonte web) esclusiva.it (1)
Maurizio Crozza (fonte web)

Maurizio Crozza, la sua simpatia da tanti anni al centro della scena televisiva italiana

I suoi esordi risalgono a tantissimi anni fa insieme al gruppo comico genovese Broncoviz. La sua simpatia lo ha reso fin da subito un personaggio di successo e in poco tempo ha iniziato a lavorare a Mediaset come comico al fianco della Gialappa’s band nella trasmissione Mai dire gol.

La sua predisposizione naturale è sicuramente quella delle imitazioni; con un occhio attento riesce a carpire ogni singolo dettaglio del personaggio che vuole riportare sugli schermi e, enfatizzandone le caratteristiche, si lascia andare ad esilaranti caricature che intrattengono un pubblico vastissimo.

Negli ultimi anni è diventato volto di punta della tv privata La 7. Su di lui sono state costruite numerose trasmissioni come Crozza Italia, Crozza live, Italia Land, Crozza nel paese delle meraviglie, fratelli di Crozza. Altrettanti programmi lo hanno visto protagonista durante le parentesi comiche.

Ha aperto con le sue spassose copertine le trasmissioni di intrattenimento, attualità e politica, Ballarò, Di martedì, Che tempo che fa e Sono le venti. I suoi personaggi più famosi sono sicuramente Flavio Briatore, Vittorio Feltri, Matteo Renzi, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e soprattutto Silvio Berlusconi. E’ stato quest’ultimo infatti uno dei più frequenti protagonisti dei suoi sketch. Ma il politico di Forza Italia non ha sempre accettato di buon grado l’ironia è è arrivato addirittura ad incolparlo per una sconfitta elettorale.

Il passato nascosto di Maurizio Crozza

Maurizio Crozza, però, ha un passato non noto alla maggior parte del suo pubblico. Da sempre tifoso della Sampdoria ha nascosto fino ad oggi una grande predisposizione sportiva ed un talento calcistico d’eccezione.

Maurizio Crozza durante una prodezza calcistica (fonte web) esclusiva.it (1)
Maurizio Crozza durante una prodezza calcistica (fonte web)

Durante l’età adolescenziale, dagli 8 ai 15 anni. si è distinto per le sue prodezze in campo ed è arrivato a giocare anche nelle giovanili di una squadra di serie A. Era stato ingaggiato dalla sua Sampdoria, ma, evidentemente, gli eventi della vita lo hanno portato lontano da quel mondo che ora rimane per lui solo un tenero ricordo. Oggi si limita a qualche palleggio nel giardino di casa sua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *