Asia Argento: “sono rimasta ferma a letto per sei mesi” | Il racconto scioccante di un incubo

Asia Argento è da sempre nota per la sua personalità eccentrica molte volte al centro di discussioni. Dopo avere ascoltato le sue parole riguardo i duri traumi che ha dovuto affrontare, forse è possibile anche capire le ragioni di molti suoi atteggiamenti.

Asia è un’attrice dal talento eccezionale che anche grazie al suo modo di vivere sempre al limite ha affascinato il pubblico riuscendo ad entrare in forte connessione con tutti i suoi fan. E’ una donna che ha dovuto affrontare grandi difficoltà che probabilmente l’hanno fatta diventare, nel tempo, più dura ed impenetrabile.

Asia Argento (fonte web) direttanews.it (1)
Asia Argento (fonte web)

Asia Argento, la sua carriera sui passi del papà Dario

Asia Argento è figlia del notissimo regista di film horror Dario. Negli anni ha calcato le orme del padre ed è diventata un’apprezzatissima attrice di pellicole dark e una bravissima regista. Figlia d’arte insomma, che é riuscita, nella sua lunga carriera, a farsi strada sia in Italia che all’estero ricoprendo anche ruoli sensuali in produzioni vietate ai minori.

La sua carriera cinematografica é di tutto rispetto; la ricordiamo quando ha preso parte a film dal grande successo come Perdiamoci di vista di Carlo Verdone e Palombella rossa di Nanni Moretti. È stata anche la protagonista di molte pellicole di suo papà come Trauma, Dracula 3D e La sindrome di Stendhal.

Durante la sua vita ha avuto una tormentata relazione con un altro personaggio trasgressivo del panorama nazionale, Morgan. La loro storia ha fatto parlare molto e le vicende che li hanno visti coinvolti non sono state sempre piacevoli. Nel 2001 hanno dato alla luce la loro prima figlia Anna Lou, ma negli anni il loro rapporto si é definitivamente spaccato e sono stati diversi i diverbi anche duri che li hanno accompagnati nella crescita della ragazza.

Il racconto dei traumi che l’hanno segnata per sempre

Asia quindi ha un passato veramente duro. La più grande tragedia che l’ha colpita è stata la morte, nel 1994 di sua sorella Anna nata da sua madre Daria Nicolodi e lo scultore Mario Ceroli. Il tragico incidente stradale che l’ha portata via ha segnato per sempre la vita della bella attrice. Questo dramma le provocò una grandissima depressione. La sua sua situazione psicologica l’ha costrinse a letto per sei mesi nei quali l’attrice non riusciva a riprendersi.

Asia Argento (fonte web) direttanews.it (1)
Asia Argento (fonte web)

Non ultimo il durissimo rapporto che Asia ha avuto con la madre. In un’intervista Asia si è lasciata andare aprendo il suo cuore e confessando i soprusi che ha dovuto subire durante la sua infanzia. Sciolta in un pianto irrefrenabile quando ha parlato delle percosse che riceveva quando era piccola. “Mia mamma pensava che fossi la più forte tra le mie sorelle e potessi sopportare.”

L’attrice ha anche confessato di essere stata cacciata di casa alla tenera età di 9 anni e di essersi rifugiata dal padre. Esperienze di vita vissuta che ovviamente hanno creato delle cicatrici incancellabili in Asia. Sarà duro, se non impossibile per lei girare definitivamente pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *