Vi ricordate Il mio amico Arnold? Scopriamo che fine hanno fatto i protagonisti della sitcom “maledetta”

“Il mio amico Arnold” è stata una delle sitcom più popolari degli anni ottanta. Malgrado il suo successo, è passata alla storia come serie “maledetta”. Scopriamo cosa è successo agli attori protagonisti.

Il titolo originale della serie è “Diff’rent Strokes”. Trasmessa negli Stati Uniti tra il 1978 ed il 1986, è arrivata in Italia negli anni ottanta conquistando subito gli spettatori.

Il mio amico Arnold (fonte web) 16.06.2022-esclusiva.com
Il mio amico Arnold (fonte web)

Inizialmente trasmessa con il titolo “Harlem contro Manhattan”, “Il mio amico Arnold” è diventata una delle serie più popolari degli anni ottanta entrando a far parte della cultura pop. Ma purtroppo viene ormai ricordata come sitcom “maledetta”: gli attori protagonisti, infatti, hanno avuto tutti una fine tragica.

La avventure di Arnold e Willis

La sitcom racconta di due fratelli afroamericani, Arnold e Willis Jackson, che hanno rispettivamente 8 e 13 anni. In seguito alla triste scomparsa della madre, vengono accolti dall’uomo d’affari Philip Drummond.

Arnold e Willis lasciano il loro quartiere ad Harlem per trasferirsi a Manhattan. Ad un anno dal loro trasferimento, il signor Drummond prende una decisione destinata a cambiare la vita dei due fratelli: diventa ufficialmente loro padre adottandoli legalmente.

La serie è stata cancellata nel 1986, dopo aver fatto compagnia a milioni di persone con le sue otto stagioni. Una volta terminate le riprese, il destino gli attori della sitcom non è stato assolutamente benevolo.

Cosa è successo ai protagonisti?

Gary Coleman è l’attore che ha interpretato il piccolo Arnold Jackson, venendo consacrato a bambino prodigio per la sua performance. L’attore ha sempre dovuto lottare contro una grave patologia renale. Fin da bambino la sua vita è stata intaccata dalla malattia, a causa della quale la sua crescita è stata bloccata.

Gary Coleman (fonte web) 16.06.2022-esclusiva.com
Gary Coleman (fonte web)

Inoltre l’attore ha dato scandalo dopo le accuse di violenza domestica, che gli hanno portato non pochi guai legali. Coleman è morto prematuramente nel 2010, a 42 anni, in seguito ad una brutta caduta.

Il fratello di Arnold, Willis, è stato interpretato da Todd Bridges. L’attore, dopo la serie, ha affrontato problemi legati alla dipendenza per molti anni. Nel 1988, inoltre, è stato accusato di tentato omicidio ai danni di uno spacciatore, finendo in processo. Attualmente il 56enne si è ritirato dai riflettori.

Todd Bridges (fonte web) 16.06.2022-esclusiva.com
Todd Bridges (fonte web)

Conrad Bain è l’attore che ha recitato nella sitcom nel ruolo del signor Drummond ed è morto nel 2013 per cause naturali, all’età di 89 anni.

Conrad Bain (fonte web) 16.06.2022-esclusiva.com
Conrad Bain (fonte web)

Anche gli altri interpreti de “Il mio amico Arnold” sono deceduti anni fa. Charlotte Rae, attrice che ha interpretato la signora Garrett, è morta a 92 anni, nel 2018, dopo aver lottato contro il cancro.

Nedra Volz, nota per il ruolo di Adelaide Brubaker, è morta malata di Alzheimer a 95 anni nel 2003. Mentre Dixie Cartel, nota per aver recitato nella parte di Maggie McKinney, è morta nel 2010 a 70 anni a causa di un tumore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *