Brad Pitt sta male: la rivelazione sconcertante sulla malattia dell’attore

Brad Pitt torna al centro del mirino ma questa volta non c’entra l’amore: cosa è successo all’attore di Hollywood?

E’ considerato uno degli attori più belli di Hollywood, il suo talento è conosciuto in tutto il mondo ed è impossibile resistergli. Stiamo parlando di Brad Pitt che nel corso degli anni ha conquistato la stima e l’affetto, la fama a livello internazionale.

brad pitt malattia rivelazione
Brad Pitt (Instagram)

Ex marito di Angelina Jolie, ha avuto una relazione anche con Jennifer Aniston, amato e seguito ancora di più dal pubblico femminile che impazzisce per la sua bellezza. Da qualche giorno, però, è tornato ad essere protagonista del gossip: questa volta la situazione sembra più delicata.

Brad Pitt, la rivelazione sulle sue condizioni di salute

brad pitt malattia rivelazione
Brad Pitt (Instagram)

Brad Pitt è stato intervistato da GQ ed è in questa occasione che ha rivelato alcuni dettagli sulla sua condizione di salute. L’attore ha riferito di soffrire di prosopagnosia, un deficit percettivo che a quanto pare, però, non gli è stato ancora diagnosticato.

“Nessuno mi crede”, ha spiegato. L’attore è preoccupato di essere passato come una persona fredda e distaccata con altri, quando in realtà non li ha riconosciuti a causa del disturbo. Per adesso, quindi, nessun esperto ha confermato o smentito la notizia della star di Hollywood.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Belen Rodriguez l’ennesima crisi con Stefano De Martino: la reazione dell’ex ballerino – FOTO

Non tutti sanno che cos’è la prosopagnosia. Si tratta di un deficit percettivo che provoca al soggetto il fatto di non riuscire a riconoscere la fisionomia dei volti delle persone, anche se familiari. Le situazioni si dividono in gravi e meno gravi e in certi casi, addirittura, è difficile anche riconoscere la propria immagine allo specchio.

La prosopagnosia può essere congenita, dunque presente fin dalla nascita o può essere acquisita, cioè compare nel corso della vita come conseguenza ad eventi traumatici a carico dell’area temporo-occipitale del cervello.

Secondo quanto si legge su siti specifici presenti sul web, attualmente non esiste terapia per tale malattia. Chi ne è affetto devono fare riferimento all’aiuto di elementi percettivi come la voce della persona che non viene riconosciuta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Alberto Matano in viaggio di nozze: il posto è magico, un paradiso – FOTO

Qualora fosse vera la dichiarazione di Brad Pitt, l’attore dovrà pensare bene se e come proseguire la propria carriera dal momento che diventa sempre più difficile portare avanti set, riprese insieme ad altre persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.