Pierluigi Diaco: la verità sul “male” che lo ha colpito | Il conduttore si confessa in diretta

La rivelazione del conduttore ha lasciato gli spettatori senza parole: per anni ha lottato contro una terribile patologia ed ha deciso di parlarne in diretta.

Celebre conduttore e giornalista, Pierluigi Diaco è noto per essere il volto delle trasmissioni Rai “Io e te” e “Ti sento”.

Pierluigi Diaco (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.it
Pierluigi Diaco, il racconto del “male” che lo ha colpito (fonte web)

La sua carriera ha avuto inizio negli anni novanta. Da sempre interessato alla scrittura e alla lotta contro la mafia, ha fondato il Coordinamento Antimafia a Roma – la sua città natale. La sua passione lo ha portato a scrivere anche un libro insieme ad Andrea Scrosati, intitolato “Padre Ennio Pintacuda. Un prete e la politica”.

La sua prima esperienza in televisione, invece, è stata con il programma “TMC giovani-vecchi”, che ha segnato il suo esordio come giornalista. Successivamente si è dedicato alla conduzione della trasmissione “Generazione X”, per poi passare alla Rai, dove ha preso parte a diversi progetti.

Nel 2019 ha iniziato a condurre il nuovo format “Io e te” insieme alle attrici Valeria Graci e Sandra Milo, fino all’ultima stagione del 2020. A partire dall’anno scorso ha avuto inizio la sua avventura con la trasmissione “Ti sento”, scritta da lui stesso.

L’esperienza del conduttore con la malattia

Nel corso di una puntata di “Ti sento” il conduttore si è aperto raccontando di un aspetto delicato relativo alla sua vita privata. Per molti anni ha affrontato una terribile malattia, che viene ancora sottovalutata.

Pierluigi Diaco (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.it (1)
(fonte web)

Durante la rubrica “La posta del cuore”, curata da Katia Ricciarelli, è arrivato il messaggio di una giovane spettatrice che ha raccontato di soffrire di attacchi di panico e di aver intrapreso un percorso con uno specialista. In seguito al consiglio della Ricciarelli, anche Diaco è intervenuto parlando della sua esperienza personale.

“Ricevo tantissime lettere da anni alla radio da persone che soffrono di mali interiori. Io ho sofferto di male interiore” ha affermato il conduttore, che ha vissuto una “lunga e complessa, articolata, depressione”.

Una vera patologia, della quale spesso si fatica a comprendere la gravità. Il percorso di Diaco è stato lungo e lui stesso ha avuto difficoltà nel farsi capire dagli altri. “Quando una persona ha un male interiore e lo comunica ad una persona cara anche in buona fede ti viene detto ‘Ma dai, come fai ad essere depresso?'” ha raccontato.

I “mali interiori” non sono assolutamente meno importanti di quelli più “visibili”. Come affermato dal conduttore: “Esiste il mondo delle persone che va curato nella stessa maniera in cui va curata una ferita del corpo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.