“Streghe”, chi si ricorda la serie degli anni 90? Ecco come sono oggi le protagoniste

“Streghe” è stata una delle serie più popolari degli anni novanta. Le sorelle Halliwell sono riuscite veramente ad “incantare” il pubblico conquistando gli spettatori di tutto il mondo. Vediamo come sono diventate oggi le meravigliose protagoniste.

Trasmessa negli Stati Uniti tra il 1998 ed il 2006, la serie “Streghe” ha riscosso un grandissimo successo diventando una delle più popolari dell’epoca. Il titolo originale è “Charmed”, che può essere tradotto con “incantato” o “ammaliato” ed è proprio l’effetto che la serie – con le sue splendide protagoniste – ha avuto sugli spettatori.

Streghe (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.com
“Streghe”: ecco che fine hanno fatto le attrici protagoniste della serie (fonte web)

La trama gira attorno alle avventure di tre sorelle (Prue, Piper e Phoebe Halliwell) che scoprono di essere delle streghe moderne. A loro si aggiunge Paige, subentrata in seguito alla morte di Prue per mano di un terribile demone. Ogni sorella ha dei particolari poteri magici ed insieme sono dotate di un’incredibile forza, il “Potere del Trio”.

Con otto stagioni in totale, “Streghe” ha ricevuto il riconoscimento Academy of Motion Picture Arts and Sciences come serie più longeva caratterizzata da un cast al femminile. Non si tratta dell’unico premio ottenuto dalla serie, che ha ricevuto anche un BAFTA Awards. Inoltre è stata inserita nella lista dei telefilm di genere fantasy più celebri di tutti i tempi dalla rivista “The Huffington Post”.

Il cast di “Streghe” oggi

Che fine hanno fatto le attrici protagoniste di “Streghe”? Partiamo da Prue, la più grande tra le sorelle Halliwell, interpretata da Shannen Doherty. Celebre per aver recitato anche in “Beverly Hills 90210” nel ruolo di Brenda Walsh, l’attrice ha abbandonato “Streghe” dopo qualche stagione ed i motivi non sono mai stati precisati.

Shannen Doherty oggi (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.com
Shannen Doherty (fonte web)

Sappiamo che ha avuto delle “divergenze” sul set: all’epoca si sono diffuse numerose voci riguardo un presunto litigio tra Shennen e Alyssa Milano, interprete di Phoebe. L’attrice, nonostante le polemiche, ha portato avanti la sua florida carriera. Negli ultimi anni, purtroppo, è finita al centro delle attenzioni per via del cancro al seno che le è stato diagnosticato nel 2015.

Abbiamo poi Holly Marie Combs, che oltre ad aver interpretato Piper in “Streghe” è nota per aver recitato in “Pretty Little Liars” nella parte di Ella Montgomery. Inoltre è stata protagonista del reality on the road “Off the Map with Shannen and Holly” con la collega, nonché grande amica.

Holly Maria Combs oggi (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.com
Holly Marie Combs (fonte web)

Phobe, come affermato in precedenza, è stata interpretata da Alyssa Milano. L’attrice ha esordito nel mondo dello spettacolo da bambina, nella sitcom “Casalingo Superpiù” nel ruolo della piccola Samantha.

Alyssa Milano oggi (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.com
Alyssa Milano (fonte web)

Oltre alla recitazione, si è dedicata alla carriera di cantante a partire dagli anni novanta. Grazie a “Streghe” ha conosciuto l’attore Brian Tomas Krause, con il quale ha avuto una relazione fino al 2002.

Rose McGowan, infine, è entrata nel cast della serie in seguito alla “morte” di Prue nel ruolo della sorella perduta e poi ritrovata Paige.

Rose McGowan oggi (fonte web) 13.06.2022-esclusiva.com
Rose McGowan (fonte web)

L’attrice, nota per aver recitato anche nella saga “Grindhouse”, si è guadagnata una notevole attenzione mediatica dopo aver denunciato il produttore Harvey Weinstein, seguita dalle sue colleghe, dando inizio ad uno scandalo che ha colpito tutto il mondo ed al caso che ha portato al licenziamento di quest’ultimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.