Miriam Leone, la confessione inaspettata | “Non sono mai stata contenta…”

Miriam Leone è una delle attrici più apprezzate nel panorama italiano, nonché una splendida donna con un passato da modella. Ma nella sua vita ha dovuto affrontare molte insicurezze, come rivelato da lei stessa.

miriam leone irresistibile
Miriam Leone. irresistibile (Instagram) ESCLUSIVA.COM

 

Miriam Leone è nata nel 1985 a Catania ed è cresciuta ad Acireale. Si è fatta strada nel mondo dello spettacolo a partire dalla vittoria del concorso di bellezza Miss Italia nel 2008, dove le è anche stato riconosciuto il titolo di Miss Cinema.

L’anno successivo ha debuttato sul piccolo schermo con la conduzione della trasmissione “Unomattina estate” affiancando Arnaldo Colasanti. Nello stesso periodo ha condotto “Mattina in famiglia” insieme a Tiberio Timperi.

L’esordio come attrice ed il grande successo

Il suo esordio sul grande schermo risale al 2010: Miriam è stata scelta per il film “Genitori e figli – Agitare bene prima dell’uso”. Nello stesso anno ha recitato nel film tv “Il ritmo della vita”.

miriam leone irresistibile
Miriam Leone, irresistibile (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Presto l’attrice è riuscita ad affermarsi nel panorama del paese, diventando una delle più promettenti. Nel corso della sua carriera ha preso parte alle fiction “Distretto di polizia” e “Non uccidere”. Inoltre ha recitato in numerosi film, tra cinema e televisione, quali “I soliti idioti”, “In guerra per amore” ed i più recenti “Diabolik” e “Corro da te”.

Dopo due anni di fidanzamento, l’anno scorso ha celebrato le sue nozze con Paolo Carullo. Operatore finanziario, anche il compagno dell’attrice è nato a Catania, per poi trasferirsi a Milano, dove si è laureato in Economia e Finanza.

Il passato dell’attrice

Impegnata tra piccolo e grande schermo, Miriam Leone è un’attrice molto apprezzata e seguita dai fan. Oltre ad avere un incredibile talento, il suo fascino ha conquistato tutti. Ma chiunque può essere influenzato dalle critiche e finire col sentirsi insicuro. L’attrice ne ha parlato in un’intervista ad “Il Corriere della Sera”, rivelando di essere stata presa di mira dai suoi compagni ai tempi del liceo.

Mi dicevano che ero uguale ad Elio delle Storie Tese” ha spiegato l’attrice, che veniva derisa per le sopracciglia folte che la caratterizzano. Proseguendo, ha aggiunto che per lei è stato molto difficile riuscire ad “accettare” il suo viso: “Non sono mai stata contenta del mio aspetto” ha ammesso.

miriam leone irresistibile
Miriam Leone, irresistibile (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Col passare degli anni, fortunatamente, ha imparato ad apprezzare se stessa, riconoscendo la sua bellezza esteriore ed interiore. Oggi non ha più paura dei commenti negativi. Come affermato da lei stessa: “La facilità nel criticare il prossimo sono chiacchiere da bar che valgono zero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *