Morta bambina di un anno e mezzo, è stata investita dal padre

Morta bambina di un anno e sei mesi per un incidente causato dal padre, inutili i soccorsi. La tragedia si è consumata vicino Venezia presso l’abitazione della vittima. Di seguito tutti i dettagli.

polizia bambina morta
Polizia (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Aveva appena un anno e mezzo la piccola Chiara morta dopo essere stata investita dal padre mentre faceva retromarcia. Mauro Battagin, così si chiama il responsabile, stava facendo manovra quando all’improvviso è uscita fuori sua figlia, morta sul colpo.  La tragedia è accaduta a Ferragosto a Tombelle di Vigonovo in provincia di Venezia, al confine con quella di Padova, intorno alle 11.20 in via Carlo Magno.

Non sono serviti i primi soccorsi arrivati immediatamente sul posto, un elicottero è venuta a prendere la piccola ma senza risultato, la vittima aveva delle lesioni troppo gravi.

Morta bambina di un anno e mezzo: è stata investita dal padre

Anche i carabinieri sono arrivati sul posto appena hanno ricevuto la chiamata ed ora sono a lavoro per capire la dinamica dell’incidente. Intanto la madre e i fratelli di Chiara sono stati costretti a lasciare la loro abitazione in quanto gli esperti dovranno fare i rilievi necessari per l’indagine in corso.

polizia incidente bimba morta
Polizia (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto nei pressi della casa della famiglia Battagin. Il padre avrebbe investito la piccola Chiara durante una manovra di retromarcia, senza accorgersi della presenza della figlia.  Per adesso, i carabinieri di Vigonovo e di Chioggia stanno continuando le indagini ed hanno informato l’autorità giudiziaria.

Sono tante le visite che la famiglia sta ricevendo da quando è avvenuta la tragedia. La famiglia di Chiara era molto conosciuta dal paese ed era molto attiva nella parrocchia. A tal proposito non è mancata la visita da parte del parroco e della vicensindaca di Vigonovo, Luisa Sattin.

La bambina aveva anche due fratellini, uno di 3 e l’altro di 7 anni che attualmente si trovano insieme alla madre dai nonni visto che sono stati costretti a lasciare la casa per proseguire le indagini.   Il padre sarebbe sotto shock ed ora dovrà attendere del tempo affinché venga confermata o meno la sua versione e dei testimoni che erano presenti in quel momento.

Per adesso non ci sono ulteriori notizie, il caso è aperto e si attendono tutti gli aggiornamenti della vicenda che ha colpito nel giorno di ferragosto una famiglia per bene, pronta a festeggiare un giorno all’insegna del relax e del divertimento.

polizia incidente morte
Polizia (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Vicini, amici e conoscenti sono vicini come non mai alla famiglia Bettagin vittima di un incidente che nessuno si sarebbe mai aspettato di dover affrontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.