Alluvione Marche, trovata la macchina di Brunella: lei dov’è?

Continuano ad arrivare gli aggiornamenti dalle Marche dove sarebbe stata ritrovata la macchina di Brunella, la signora dispersa insieme al piccolo Mattia.

alluvione marche novità
Alluvione Marche (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Sono in corso le ricerche dei due dispersi Brunella e Mattia, una signora di cinquantasei anni e il piccolo di otto. I due sono spariti dopo l’alluvione che ha colpito amaramente le Marche. La donna si trovava in macchina con sua figlia quando un’onda le ha travolte e il bambino in auto con la mamma.

I familiari non perdono la speranza anche se i giorni passano e le probabilità di trovarli vivi sono sempre più basse. Al momento, però è stata rintracciato l’automobile sulla quale viaggiava la dispersa.

Alluvione Marche, ultimi aggiornamenti

La scorsa notte la carcassa della vettura, una Bmw serie 1 bianca, è stata ritrovata nel fiume vicino al ponte del Burello, tra Pianello di Ostra e Barbara: era molto danneggiata e piena di fango.

polizia alluvione marche
Polizia (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Domenica, invece, è stato ritrovato lo zainetto del piccolo Mattia e ieri le scarpe. Due segnali che stanno facendo pensare positivo i genitori. Il papà, infatti, ai microfoni di Tgcom 24 avrebbe affermato

Penso sia scappato e si sia nascosto da qualche parte, voglio e devo credere che sia vivo. Lo troverò, in qualunque modo, dovessi ribaltare piante, fili d’erba, mattone per mattone, cespuglio per cespuglio, io lo trovo mio figlio. 

Poi l’appello ai vigili e un ringraziamento

I pompieri e le forze dell’ordine, eroi ed angeli mandati dal cielo.

Intanto, i carabinieri che operano sul posto continuano le ricerche. Ancora oggi, però, nessuna traccia dei due dispersi: i vigili del fuoco stanno lavorando con i sommozzatori sia alla foce del fiume, sia un tratto a monte dell’asta fluviale. La zona è sorvegliata da un elicottero dei vigili del fuoco.

vigilia del fuoco marche
Vigili del fuoco (Instagram) ESCLUSIVA.COM

Inoltre, il 21 settembre è stato celebrato un unico funerale per le 4 vittime di Pianello di Ostra, al campo sportivo; Giuseppe Tisba, 65 anni, e suo figlio Andrea, 25, oltre a Diego Chiappetti, 51, e all’84enne Fernando Olivi. Ultimo saluto a Trecastelli nella chiesa parrocchiale di Passo Ripe per Maria Luisa Sereni, 80 anni. La quota dei morti, almeno per adesso, è di quindici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *