Omar Pedrini e la particolare operazione: ecco cosa è accaduto

0
228

Una giornata particolare per Omar Pedrini che è stato soggetto ad una difficile operazione conclusa dopo molto tempo.

omar pedrini (web source) (1)
omar pedrini (web source) 

Omar Pedrini, cantautore di 54 anni, compiuti negli ultimi giorni di maggio, è stato operato nella clinica di Villa Tirri a Bologna nei giorni scorsi. Per lui un qualcosa di fondamentale soprattutto con l’età che avanza che diventa portatrice di problemi in numerosi casi.

La mia volontà è di tornare quanto prima. Ci siamo salutati alla fine del 2019 col vento in poppa, ora dobbiamo essere pronti per volare senza vento”: così nei giorni scorsi nel discutere di come fossero ormai lontani i palchi a causa dell’espandersi del contagio da Coronavirus e non solo. Infatti, ora con l’operazione che lo sta vedendo a suo malgrado protagonista, sarà costretto a star fermo ancora per tanto tempo.

Ecco cosa gli è accaduto

Nei giorni scorsi, attraverso la propria pagina Instagram, ha annunciato: “Ho un aneurisma aortico”. Così aveva scritto su Instagram Omar Pedrini, postando una foto dal letto d’ospedale.

Il cantautore  è stato operato alla clinica Villa Torri di Bologna. Un intervento complicato e che ha avuto una lunga durata “Omar è in terapia intensiva ed è già cosciente” scrive il suo staff. Tutto però al meglio per lui che ora però deve ripartire e soprattutto riprendersi nel minor tempo possibile. Senza dimenticare poi come già in passato ci siano stati problemi del genere che mai lo hanno abbandonato.

Leggi anche —-> Isola dei Famosi 2021, Diamante commenta le strategie di Awed

Leggi anche —–> Don Matteo, Raoul Bova conferma l’ingresso nella serie

Approfondisci —> I Fatti Vostri, Magalli lascia. Al suo posto c’è Anna Falchi

L’operazione ed ora la ripartenza

omar pedrini (web source) (1)
omar pedrini (web source) (1)
Cantautore operato dal cardiochirurgo Di Bartolomeo e dalla sua equipe per un aneurisma aortico. A supportare il figlio ci ha pensato il padre: “Omar si è svegliato e ha parlato dell’operazione. Ero vicino a lui, nei pressi dell’ospedale. Non era possibile entrare per note ragioni. Poco fa mi ha scritto. Grazie a tutti! Grazie! Da papà rock! Da nonno rock!.

Pedrini in passato avuto diversi problemi al cuore, prima nel 2004 il tutto a causa di un aneurisma aortico e poi nel 2014, il secondo intervento era durato 11 ore. Tanti i messaggi arrivati in favore del cantante e soprattutto per rincuorarlo per quanto accaduto. Insomma, ora si deve pensare unicamente a come fare per riprendersi al meglio e soprattutto per tornare nel minor tempo possibile sul palco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here