Colpi di pistola in pieno giorno: uomo ucciso in strada

Intorno alle 8 di questa mattina, un 45enne è stato ferito da alcuni colpi di pistola nel quartiere Zisa di Palermo: l’uomo è deceduto poco dopo in ospedale.

Un uomo di 45 anni è morto in ospedale dopo essere ferito da alcuni colpi di pistola. È accaduto questa mattina a Palermo. Il 45enne, noto alle forze dell’ordine, sembra sia stato ferito al culmine di una lite scoppiata in strada, forse a seguito di un incidente.

Palermo omicidio uomo ucciso colpi pistola lite
Palermo, le forze dell’ordine sul luogo della sparatoria nel quartiere Zisa (Ignazio Marchese – Ansa)

Arrivato in ospedale in condizioni gravissime, i medici non sono riusciti a tenerlo in vita. Del caso si stanno occupando i carabinieri del capoluogo siciliano nonché la gli agenti della Polizia, che hanno raggiunto il luogo dove sarebbe avvenuta la sparatoria.

Palermo, colpi di pistola in strada nel quartiere Zisa: ucciso un uomo di 45 anni

Palermo omicidio Giuseppe Incontrera ucciso colpi pistola lite
(Fortgens Photography – Adobe Stock)

Stamane, giovedì 30 giugno, un uomo è stato assassinato a Palermo. La vittima è Giuseppe Incontrera, 45enne noto alle forze dell’ordine per precedenti per droga.

Non si conosce ancora la dinamica del delitto che si sarebbe consumato in via Imperatrice Costanza, nel quartiere Zisa. Secondo quanto appurato sino ad ora, riporta la redazione de Il Giornale di Sicilia, Incontrera sarebbe stato raggiunto da tre colpi di pistola, due al torace ed uno alla spalla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Moto si schianta fuori strada: morto 22enne, grave l’amico

Dopo la sparatoria, il 45enne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo, dove è arrivato in condizioni disperate. I medici hanno fatto il possibile per salvarlo, ma tutti gli sforzi si sono rivelati inutili: l’uomo è morto poco dopo il ricovero. Davanti al nosocomio si è radunata una folla di persone e si sarebbero registrati momenti di tensione tanto da rendere necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

In via Imperatrice Costanza sono arrivate le pattuglie dei carabinieri e quelle della Polizia. I militari dell’Arma e gli agenti hanno rinvenuto alcuni bossoli calibro 22 ed un’auto con il parabrezza infranto. Si ipotizza, scrive Il Giornale di Sicilia, che il delitto possa essersi consumato al culmine di una lite scoppiata in seguito ad un incidente stradale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Precipita da un palazzo e perde la vita: indagano i carabinieri

Per far luce sull’omicidio, gli inquirenti stanno già sentendo in queste ore alcuni residenti in zona, che potrebbero aver assistito alla scena, i familiari e gli amici della vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.