Stefano Tacconi, quali sono le condizioni dello storico portiere. Il figlio Andrea: “É indescrivibile”

Stefano Tacconi. Il mitico portiere, ex capitano dell Juventus, ha fatto tremare tutti a causa delle sue delicate condizioni di salute. Il figlio Andrea riferisce aggiornamenti tramite Instagram

Circa due mesi fa (lo scorso 23 aprile) è stata diffusa una notizia che ha fatto impensierire gli appassionati del mondo calcistico e non solo. L’ex portiere della nazionale italiana, storico capitano della Juventus, Stefano Tacconi, è stato sospeso tra la vita e la morte a causa di un grave problema di salute.

Stefano Tacconi condizioni salute
Stefano Tacconi (Instagram)

É stato colpito, infatti, da una emorragia cerebrale conseguente alla rottura di un’aneurisma. Le condizioni sono apparse immediatamente delicate. Il malore è sopraggiunto mentre Tacconi (classe 1957) si trovava ad Asti in occasione di un evento benefico. I tifosi che lo hanno sempre seguito con affetto hanno ricevuto notizie fresche, in maniera diretta, dal figlio dell’ex portiere, Andrea, che ha condiviso gli aggiornamenti sulla sua pagina Instagram. Oggi arrivano altre informazioni incoraggianti.

Stefano Tacconi: gli aggiornamenti condivisi dal figlio Andrea fanno ben sperare

Stefano Tacconi condizioni salute
Stefano Tacconi (Instagram Storiesi di Andrea Tacconi)

L’ex portiere della Juventus Stefano Tacconi si trova dallo scorso 14 giugno presso il presidio riabilitativo Borsalino di Alessandria. Il suo processo di guarigione sarà lungo, tuttavia arrivano notizie che mettono speranza nel cuore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Andrea Delogu, la diagnosi è arrivata tardi | Ecco di cosa soffre la splendida showgirl

A comunicarle è il figlio, Andrea Tacconi, che ha condiviso tramite Instagram Stories una frase incoraggiante: “Oggi con l’aiuto dei fisioterapisti papà ha fatto i suoi primi passetti, un’emozione indescrivibile”.

Andrea non ha mai smesso di essere a fianco del suo caro genitore e non ha dubitato nemmeno per un secondo che potesse farcela. “Stai combattendo come un guerriero. Sono con te, giorno e notte” – aveva scritto qualche giorno fa sulla sua bacheca sui social network. E ancora: “Continui a lottare come un leone. Orgoglioso di te”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Adriano Celentano e il tradimento più inatteso a Claudia Mori: nessuno se lo aspettava

Si sono scatenati i commenti di vicinanza e solidarietà sul web, una valanga di affetto riversato per il personaggio sportivo tanto ammirato dagli italiani: “Forza, capitano”, “Forza campione, che gioia sapere che sta migliorando, ti aspettiamo”, “Siamo tutti con tuo papà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *