Anziana trovata morta in casa: in stato di fermo la figlia

Una donna di 80 anni è stata trovata morta nella sua abitazione di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno): in stato di fermo la figlia che ha lanciato l’allarme. Indagini in corso.

Omicidio a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. Questa mattina una donna di 80 anni è stata trovata senza vita all’interno della sua abitazione. A chiamare le forze dell’ordine sarebbe stata la figlia dell’anziana.

San Benedetto del Tronto anziana morta fermo figlia
(Andrea Fasani – Ansa)

Presso l’appartamento sono arrivati gli agenti della Polizia che hanno avviato le indagini. Secondo quanto appurato, dai primi riscontri, la vittima sarebbe stata colpita con un oggetto contundente alla testa. In stato di fermo la figlia, trasportata in ospedale perché trovata in stato confusionale.

San Benedetto del Tronto, anziana uccisa in casa con un oggetto contundente: in stato di fermo la figlia

San Benedetto del Tronto anziana morta fermo figlia
(foxytoul – Adobe Stock)

Sarebbe stata assassinata la donna di 80 anni trovata morta in casa stamane, giovedì 7 luglio, nella sua casa di San Benedetto del Tronto, comune in provincia di Ascoli Piceno.

L’allarme è scattato quando la figlia, che viveva con la madre, ha contattato le forze dell’ordine. Presso l’abitazione, sita in via della Pace nei pressi del cimitero della cittadina, come riporta la stampa locale e la redazione di Fanpage, sono intervenuti gli agenti della Polizia ed il personale medico del 118 che hanno rinvenuto il cadavere dell’anziana, di cui non è stata ancora diffusa l’identità. Il corpo presentava delle ferite alla testa. Sul posto sono arrivati anche la Scientifica, il medico legale ed il procuratore capo di Ascoli Piceno Umberto Monti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si accascia in casa: ragazza di soli 13 anni stroncata da un malore

La figlia, che pare soffra sia affetta da problemi psichiatrici, è stata trovata in stato di choc e portata in ospedale dai sanitari per le cure del caso. Si troverebbe ora in stato di fermo. Secondo quanto ipotizzano gli inquirenti, riferisce Fanpage, sarebbe stata proprio lei a colpire la madre con un oggetto contundente in casa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Travolto da un’auto mentre va a gettare l’immondizia: morto un uomo

Ora la polizia sta indagando ed effettuando tutti gli accertamenti nell’abitazione per ricostruire la vicenda e risalire al movente della presunta aggressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *