Ragazzo scomparso durante una passeggiata: tragico epilogo delle ricerche

È stato trovato in un canalone il cadavere del ragazzo di 33 anni che era scomparso da martedì dopo essere uscito dalla sua abitazione di Sant’Anna d’Alfaedo (Verona).

Si sono concluse dopo neanche 24 ore le ricerche del ragazzo di 33 anni scomparso da Sant’Anna d’Alfaedo (Verona) dopo essere uscito da casa per una passeggiata. I soccorritori lo hanno trovato senza vita in un canalone.

Verona ragazzo scomparso trovato morto
(Gianluca Pili – Adobe Stock)

Sono scattate così le operazioni per il recupero della salma, trasferita poi a Borgo Roma. Stando ad una prima ricostruzione su quanto accaduto, il 33enne sarebbe scivolato durante la passeggiata ruzzolando per diversi metri.

Verona, 33enne scomparso durante una passeggiata: trovato il cadavere in un canalone

Verona Andrea Benedetti scomparso trovato morto
(alephcomo1 – Adobe Stock)

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 6 luglio, è stato trovato morto Andrea Benedetti, 33enne di Sant’Anna d’Alfaedo, in provincia di Verona, di cui si erano perse le tracce la sera prima.

Il ragazzo era uscito dalla sua abitazione per fare una passeggiata in zona, ma, non vedendolo rientrare, i familiari hanno lanciato l’allarme pubblicando anche degli appelli sui social network. È scattata, dunque, la macchina delle ricerche a cui, riportano alcune testate locali e la redazione de Il Gazzettino, hanno preso parte i vigili del fuoco, gli uomini della protezione civile ed il personale del soccorso alpino e speleologico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ancora un dramma della solitudine: uomo trovato morto in casa dopo settimane

Le squadre ieri pomeriggio, durante le operazioni, hanno trovato il cellulare di Andrea in un’area molto impervia nella frazione di Fosse. Le ricerche si sono, dunque, concentrate in zona, dove poco dopo è stato trovato il cadavere in fondo ad un canalone.

I soccorritori si sono calati da un elicottero con un verricello raggiungendo il punto in cui il 33enne era finito. Constatato il decesso, la salma è stata recuperata e trasferita a Borgo Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scooter sbanda e si schianta contro un palo: morto 18enne

Secondo quanto ricostruito, riferiscono i colleghi de Il Gazzettino, Andrea sarebbe scivolato mentre percorreva un sentiero precipitando nel Vajo di Peri per diversi metri. Una caduta che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.