Scooter sbanda e si schianta contro un palo: morto 18enne

Ieri pomeriggio a Messina, un ragazzo di 18 anni si è schiantato in scooter contro un palo dell’illuminazione: inutile la disperata corsa in ospedale.

Un terrificante incidente stradale è costato la vita ad un ragazzo di soli 18 anni. Il dramma nel pomeriggio di ieri a Messina, nel quartiere Minissale: il giovane ha perso il controllo dello scooter sul quale viaggiava che ha terminato la propria corsa contro un palo.

Messina scooter schianta palo morto ragazzo
(lesterman – Adobe Stock)

Un impatto molto violento che ha fatto sbalzare il 18enne sull’asfalto. Immediato l’arrivo dei soccorsi del 118 che lo hanno trasportato d’urgenza in ospedale, dove poco il suo cuore ha smesso di battere per sempre.

Messina, perde il controllo dello scooter e si schianta contro un palo: morto un 18enne

Messina incidente scooter morto Federico Cicero
(vbaleha – Adobe Stock)

Aveva compiuto 18 anni pochi mesi fa ed aveva ancora una vita davanti a sé Federico Cicero, il ragazzo di 18 anni morto ieri pomeriggio, mercoledì 6 luglio, a Messina in un incidente stradale.

Federico stava percorrendo alla guida del suo scooter via Bartolomeo Colleoni, nel quartiere di Minissale. Per cause ancora in fase di accertamento, come riporta la redazione locale di Messina Today, il 18enne ha perso il controllo del ciclomotore che si è schiantato contro un pallo dell’illuminazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terribile incidente sulla statale: muore un giovane centauro

In pochi minuti, sul luogo della tragedia è arrivata un’ambulanza con a bordo il personale sanitario del 118 che, dopo le prime cure, ha trasportato lo scooterista al Policlinico del capoluogo di provincia siciliano. Qui i medici hanno provato in tutti i modi a salvargli la vita, ma poco dopo il giovane è deceduto per le gravissime lesioni riportate nell’impatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma durante l’addio al celibato: ragazzo di 25 anni muore davanti agli amici

Gli agenti della Polizia Locale della sezione infortunistica hanno condotto i rilievi di legge per determinare la dinamica del sinistro. Dai primi riscontri, scrive Messina Today, pare non vi siano altri veicoli coinvolti. Bisognerà stabilire quali siano le cause che hanno fatto perdere il controllo dello scooter al 18enne.

La drammatica notizia ha addolorato l’intera comunità locale. Tantissimi i messaggi di cordoglio che si sono susseguiti sui social per i familiari di Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.