Romina, la figlia di Al Bano Carrisi: alla ricerca di una vita “normale” dopo la sofferenza

0
301

Romina Carrisi, figlia del cantante italiano Al Bano, confessa in un’intervista fatti che nessuno si aspetterebbe.

Romina Carrisi
Romina Carrisi (Instagram)

Romina Carrisi Power, nata a Cellino San Marco il 1° Giugno 1987, è un’attrice italiana nonché figlia della coppia di cantanti composta da Al Bano e Romina Power.

Ultima di 4 fratelli, si impegna per alimentare le sue molteplici abilità come la scrittura e la recitazione sfondando sulla passerella di moda, purtroppo con pochi risultati trovandosi lavoro come cameriera e commessa, che dovette lasciare per la troppa fama trasmessagli dai genitori.

Inizia a partecipare ad alcuni provini per delle parti in serie TV e film, ma a causa del suo rinomato doppio cognome, veniva scartata. Nel 2017 riceve una parte in Don Matteo 11 ufficializzando la sua notorietà di attrice. Tornando a casa, a Cellino San Marco, aiuta la sua famiglia con la loro azienda agricola.

Potrebbe interessarti>>>Miss Claudia Ruggeri, sudatissima “sviene” stringendo le “palline”

La Confessione Shock di Romina Carrisi

La 34enne figlia d’arte, Romina Carrisi, confessa a tutto il web che nel periodo in cui viveva a Los Angeles ha lavorato come cameriera in uno strip club della città, dicendo di voler vivere una vita “normale” in mezzo alla società che la circonda.

La giovane attrice afferma anche che quasi ogni sera nel locale in cui lavorava si presentava Quentin Tarantino, che cercava a tutti i costi di conquistare una ragazza che somigliava moltissima ad Uma Thurman e poi c’era lui, il misterioso uomo che si innamorò a prima vista della piccola Carrisi lasciandogli qualche biglietto da 100 dollari come mancia.

Mancia che dovette nascondere negli stivali a causa del suo capo, che ogni sera obbligava le cameriere a consegnarli tutte le mance che avevano ottenuto.

Romina Carrisi
Romina Carrisi (Instagram)

Confessa inoltre che il lavoro gli è servito per formare il proprio carattere ed affrontare tutte le avversità che le aveva riservato la vita, facendo capire a tutti quelli che le dicevano di essere una privilegiata che si sbagliavano.

Potrebbe interessarti>>>Le Donatella: il video più trash dell’anno, una “foresta” in mezzo alle gambe

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here