Cadono nella piscina di una villa: muore babysitter, grave bambina di 2 anni

Una babysitter di 50 anni è morta dopo essere caduta nella piscina di una villa a Bologna insieme alla bimba che accudiva. La piccola è ricoverata in gravi condizioni.

Dramma a Bologna nella mattinata di ieri. Una babysitter di 50 anni ha perso la vita dopo essere caduta nella piscina di una residenza privata insieme alla bambina di soli due anni che accudiva. Ad accorgersi di quanto accaduto altri membri del personale domestico.

Bologna cadono piscina morta babysitter grave bimba
(Albrecht Fietz – Pixabay)

Quest’ultimi hanno chiamato i soccorsi e si sono tuffati riuscendo a tirare fuori dall’acqua la donna e la bimba. Entrambe sono state trasportate in ospedale: purtroppo per la 50enne non c’è stato nulla da fare. La piccola è, invece, ricoverata in gravi condizioni.

Bologna, cadono nella piscina di una villa: muore babysitter, grave bimba di 2 anni

Bologna cadono piscina morta babysitter grave bimba
(Claudio Caridi – Adobe Stock)

Una donna di 50 anni di origini filippine è morta ieri mattina, giovedì 30 giugno, dopo essere caduta nella piscina di una villa sita in via dei Sabbioni, nella zona collinare di Bologna.

Non è ancora chiara la dinamica della tragedia. Secondo le prime informazioni, come riporta la redazione di Today, la 50enne si trovava nella residenza privata per accudire una bambina di due anni, in vacanza dai nonni. Improvvisamente entrambe sono cadute nella piscina finendo sul fondo della vasca non riuscendo più ad emergere. Ad assistere al dramma alcune persone che lavoravano all’interno della residenza. Senza esitare, hanno chiamato il numero unico per le emergenze e si sono tuffate in acqua portando fuori la babysitter e la piccola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Colpi di pistola in pieno giorno: uomo ucciso in strada

Nel frattempo è giunta sul posto l’equipe medica che, dopo le prime cure, ha trasportato entrambe in ospedale. La 50enne al Maggiore di Bologna, dove purtroppo è deceduta poco dopo il ricovero nel reparto di rianimazione. La bimba, riporta Today, si trova ricoverata in gravi condizioni al Sant’Orsola. La prognosi è riservata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Festa di compleanno si trasforma in tragedia: ragazzo si tuffa in piscina e muore

Intervenuti anche gli agenti della Polizia del capoluogo emiliano che stanno indagando sull’accaduto. Rimane da chiarire se la babysitter sia stata colta da un malore dopo che la bambina era caduta in acqua ed aveva cercato di salvarla o se la donna si sia sentita male prima cadendo nella piscina insieme alla bimba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.