Paola Turci, dopo il coming out il grande annuncio: lo farà

Paola Turci sta per fare il grande passo, sui social spuntano già gli auguri che commuovono la cantante e fanno sperare in un futuro migliore

E’ passato solo un anno da quando Paola Turci ha deciso di fare coming out e rivelare la sua vera personalità. Molte cose sono cambiate da quel momento ed oggi è pronta a fare il grande passo.

paola turci sposa foto
Paola Turci (Instagram)

Tra qualche giorno si sposerà con la sua fidanzata Francesca Pascale e sui social spuntano i primi messaggi di auguri che hanno reso felice l’artista che per molto tempo ha dovuto fare i conti con il suo orientamento sessuale.

Paola Turci e Francesca Pascale spose: tutti i dettagli sul matrimonio

paola turci francesca pascale spose
Paola Turci e Francesca Pascale (Instagram)

Sarebbe dovuto essere un matrimonio in segreto, invece la notizia delle nozze è diventata virale ed ora i fan non vedono l’ora di seguire il grande evento. Paola Turci e Francesca Pascale si sposeranno il 2 luglio a Montalcino, nel senese. Sarà  un matrimonio civile, con qualche amico e familiare. Per la festa è stato scelto come location il castello di Velona, in Val d’Orcia.

La coppia che per molti hanno è riuscita a mantenere la storia nella privacy, oggi esce allo scoperto senza filtri tanto da diventare un modello per il mondo Lgbt. “Sono loro le Jodie Forster& Alexandra Hedison italiane”, si legge sul periodico musicale Rolling Stone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Chiara Ferragni, in vendita la sua casa di Los Angeles. Il costo? Una cifra da capogiro – VIDEO

Sui social sono in tanti ad aver lasciato qualche messaggio, ma uno in particolare lascia il segno e mette in discussione tutto: “Le parole sono importanti e lo sono anche per una notizia come questa. Non ci sarà nessun matrimonio sabato, perché tutto quello che questo Stato ci ha dato finora si chiama unione civile. Che è un’altra cosa. Una cosa che vale meno. Il matrimonio egualitario resta una battaglia dei Sentinelli e di tutta la comunità LGBT+. Resta un diritto da conquistare. Intanto auguri a Paola e Francesca”. Ha scritto il portavoce di Sentinelli, associazione milanese nata per difendere i valori della laicità, i diritti civili e Lgbtq+.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Altro che Letizia di Spagna, avete visto le figlie? Due star – FOTO

Negli ultimi anni sono stati fatti grandi passi, ma sono ancora tanti i limiti da superare. Siamo però sulla strada giusta.

INTERVISTA A DEBORAH IURATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *